MaiDireStress

Medico, cura te stesso

Anche i medici sono vittime dello stress. Non è una buona notizia per i pazienti, ma la scuola di medicina della Loyola University ha trovato una soluzione.

Tra i molti problemi della sanità, uno che riguarda i medici non sta ricevendo la dovuta attenzione. Un numero elevato di medici sono troppo stressati e spesso non vogliono intervenire o non sanno cosa fare per gestire lo stress.

È accertato che lo stress riduce la capacità di svolgere efficacemente la propria attività. I medici hanno una grande responsabilità. A loro affidiamo la nostra salute e la nostra vita. Vorremmo essere sicuri che siano in grado di prendersene cura nel modo migliore, senza commettere errori, ma questa garanzia non c’è quando il medico o il chirurgo sono troppo stressati. Studi indicano che i medici più stressati e gli ospedali in cui lavorano medici molto stressati hanno tassi più alti di richieste di danni per malasanità. Paradossalmente le persone che devono prendersi cura del nostro benessere a volte non sono in grado di prendersi cura di sé stesse.

Il problema inizia già nelle scuole di medicina, dove almeno il 50 percento degli studenti e dei residenti di medicina mostrano sintomi da stress che possono trasformarsi in esaurimento. La Stritch School of Medicine della Loyola University, ununiversità cattolica gesuita di Chicago, ha deciso di aiutare gli studenti a concentrarsi sul proprio benessere, offrendo loro delle competenze che li aiutino sul piano personale e professionale. È stata la prima delle principali scuole di medicina degli Stati Uniti a offrire un corso facoltativo teorico e pratico sulla Meditazione Trascendentale di Maharishi Mahesh Yogi, per aiutarli a gestire lo stress.

Durante il corso gli studenti imparano a praticare la Meditazione Trascendentale e a sperimentarne in prima persona i benefici. Inoltre imparano come e in quali casi questa tecnica può essere usata come strumento per la prevenzione e il trattamento di numerosi disturbi, evitando gli effetti collaterali collegati a molte terapie mediche convenzionali.

Il dottor Gregory Gruener, professore di neurologia presso la Stritch, in unintervista del Catholic Health World ha affermato di considerare la formazione nella Meditazione Trascendentale un successo.Non obblighiamo a seguire il corso, ma una parte significativa degli studenti, circa un terzo di ogni classe, si iscrive e quasi 300 si sono iscritti da quando il corso è iniziato nel 2014. La maggior parte degli studenti che hanno seguito la classe riferiscono che questo tipo di formazione ha “un impatto significativo e fondamentale” sulle loro vite, ha detto Gruener. La dott.ssa Danielle Terrell è una di loro. “Dopo la prima lezione di meditazione mi sono sentitasubito molto meglio. I benefici iniziali sono ancora presenti (dopo 3 anni, al momento dellintervista). La Meditazione Trascendentale è un ottimo strumento a portata di mano per quei giorni in cui sono molto sotto pressione“.

Lesperienza del trascendere sviluppa integrazione nel funzionamento cerebrale e migliora globalmente la salute. La scelta di utilizzare la Meditazione Trascendentale come programma antistress da parte di una scuola di medicina si basa sulla disponibilità di unampia documentazione scientifica sui suoi benefici, frutto di unintensa ricerca che prosegue da 45 anni. Gli studi documentano che la Meditazione Trascendentale procura in modo semplice e naturale un riposo fisico e mentale così intenso da eliminare anche gli stress più profondi. Inoltre trasforma positivamente il funzionamento cerebrale, aumentando la resilienza -la capacità di riprendersi rapidamente da difficoltà ed eventi traumatici– e migliorando significativamente la salute fisica e mentale e il comportamento.

Fra tutte le tecniche di gestione dello stress la Meditazione Trascendentale si è rivelata il metodo ideale perché, come afferma Hans Selye, lo scienziato che ha definito scientificamente lo stress, essa produce effetti fisiologici esattamente oppostia quelli che la medicina identifica come gli effetti caratteristici dello sforzo del corpo per rispondere alle richieste dello stress.

Gruener, che pratica la Meditazione Trascendentale, afferma: “Devi ricercare il benessere e trovare il tempo per prendere il controllo della tua vita”, ha detto. “Una volta che inizi la Meditazione Trascendentale, diventa più facile.

 

Categorie
MaiDireStress

Lascia una risposta

*

*